[gmw_results]
da fiorello e walter | Italiani in Giro, Italiani all'estero, Lavoro all'estero per Italiani

You are browsing the archive for da fiorello e walter.

Vivere e lavorare in Thailandia: l’intervista a Roberto

November 6, 2013 in Thailandia

Abbiamo intervistato Roberto Fiorello Queirolo, nato a Genova e vissuto sempre in Piemonte a Roccaforte Mondovi’ provincia di Cuneo.
Ci racconta del suo amore per la Thailandia e di come ha fatto ad aprire il suo hotel Da Fiorello e Walter guesthouse, ubicato 162/17-8 Phang Muang Say Kor Rd, 83150 Patong Beach e i suoi progetti futuri.
“Sono 22 anni che vengo in Thailandia in ferie che ci vivo permanente sono 3 anni.
L’importanza dell’inglese qui e’ relativa si parla un Thai English il mio livello di inglese e’ solo scolastico. Il Thailandese ancor meno tanto non conta,anzi per i locali se non lo parli e’  meglio!!
L’idea dell’albergo e’ quasi di rito essendo europeo e’ uno dei pochi lavori che puoi fare,in piu’ io ho il Permit Work e posso cucinare essendo Chef.
Per aprire l’albergo ed il ristorante ci sono diverse burocrazie da sviluppare ma essendo una nazione dove la corruzione regna sovrana con il denaro aggiusti sempre tutto. Il problema piu’ grande in Thailandia specialmente a Patong(cittadina completamente stilizzata europea) e’ trovare lo staff che voglia lavorare.
La nostra cucina e’ prettamente italiana con prodotti italiani!! inoltre abbiamo anche piatti tipici Thai.
Il mio staff e’ composto da 4 persone piu’ 2 boss(io ed il mio socio).
Il target dei miei clienti e’ al 60% italiano…giovanotti in cerca di divertimenti…e qualche famiglia.
Mentre il restante 40% e’ gente proveniente specialmente dalla Cina, Russia e Malesia e Australiani e qualche Inglese,ultimamente anche degli Israeliani.Comunque clientela di fascia medio bassa.
Se un pensionato vuole venire a vivere in Thailandia, non e’ facile quantificare la cifra, bisogna calcolare che Phuket e specialmente Patong e’ 
la Montecarlo della Thailandia e, quindi, qui servono per una vita decorosa almeno 1200 euro al mese (affitto e spese per la casa incluse,e donna al servizio completo…la solita quarantenne a fine carriera :) ).Certamente no bangla road (la via dei divertimenti a Phuket n.d.r.)….pero’ a Nord, nei posti tranquilli, puoi vivere veramente con poco.
Restare in Thailandia e’ il mio progetto per il futuro non tanto per i soldi ma per la qualita’ di vita.
Cerco qualcuno che ha voglia di lavorare ed e’ un buon panificatore e pizzaiolo,ho in progetto di aprire una panetteria a Patong…un po’ diversa…naturalmente servono almeno un 30.000 euro, ma sono sicuro di potercela fare.”
Se volete contattare Roberto, e’ su facebook https://www.facebook.com/RobertoFiorello o per e-mail dafiorelloewalter@yahoo.it.
Cristiano Prudente