[gmw_results]
lavorare in australia | Italiani in Giro, Italiani all'estero, Lavoro all'estero per Italiani

Stai visitando l'archivio per lavorare in australia.

Australia: il Paese piu’ felice del mondo?

August 15, 2013 in Australia, Oceania

L‘Australia, per il terzo anno consecutivo, è stato dichiarato lo stato più felice al mondo dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse). L’Ocse per quest’ultima indagine ha messo a confronto 34 stati e l’Australia, con l’84% della popolazione che dice che ogni giorno il numero di esperienze positive superano quelle negative, è arrivata prima tra tutte le altre Nazioni. Ora voi vi starete chiedendo perche’ l’Australia è arrivata prima in classifica con le sue bellissime spiagge bianche, con l’acqua cristallina e con la sua straordinaria fauna e flora.

Ebbene, quest’anno l’Ocse ha tenuto conto solo e soltanto del reddito pro-capite, l’occupazione, le abitazioni, l’ambiente, la sicurezza, l’istruzione, la salute, il rapporto tra famiglia e lavoro, la partecipazione alla vita politica e civica, il governo e altre istituzioni. Ma persino dal punto di vista di questi elementi, l’Australia rimane un vero e proprio El Dorado che attrae un gran numero di giovani alla ricerca di un lavoro, in quanto il tasso di disoccupazione è pari al 5,5%. Questo dato ci indica che l’Australia ha fatto fronte alla crisi che ha e sta ancora paralizzando l’economia di molti paesi. Questo grazie alla sua industria mineraria, che in quest’ ultimo periodo non gode di una situazione favorevole a causa del rafforzamento del dollaro australiano. L’Ocse ha fatto il confronto tra l’Italia e l’Australia, infatti è interessante notare che: – in Australia il reddito medio di una famiglia è di 28.884 dollari all’anno, in Italia è di 24.216 – Il 73% della popolazione australiana tra i 15 e i 64 anni ha un lavoro remunerativo, in Italia è il 57% -gli australiani lavorano in media 1.693 ore all’anno, mentre un Italiano lavora 1.774 ore all’anno – le polveri sottili sono di 14 microgrammi per metro cubo, in Italia raggiungono i 21 microgrammi per metro cubo. In Australia il 94% della popolazione ritiene di avere qualcuno su cui contare, gli Italiani sono all’86% -l’affluenza alle ultime elezioni australiane sono state del 93%, le ultime elezioni in Italia si aggiravano sul 62%.

Ma state tranquilli noi abbiamo una speranza di vita che raggiunge gli 83 anni, mentre gli australiani raggiungono solo una media degli 82 anni di vita. :)

Adesso chiedo a voi dopo aver letto questi dati, qual è il paese più felice?

 

Sonia Odetto