[gmw_results]
nuova zelanda alloggi per gli studenti | Italiani in Giro, Italiani all'estero, Lavoro all'estero per Italiani

Stai visitando l'archivio per nuova zelanda alloggi per gli studenti.

Nuova Zelanda: alloggi per gli studenti

September 2, 2013 in Nuova Zelanda, Oceania

È molto importante sentirsi a proprio agio quando si studia all’estero e un buon modo per non sentirsi spaesati è quello di avere una buona sistemazione.

Infatti la Nuova Zelanda offre un’ampia scelta di appartamenti per gli studenti stranieri, però bisogna fare attenzione che non siano situati troppo lontano dalla scuola, per non rischiare di pagare in più il prezzo dei trasporti.

I diversi tipi di alloggio sono:

  • L’appartamento

  • residence per studenti

  • appartamenti studio

  • alloggio in famiglia

  • abitazione dell’insegnante

Gli appartamenti sono una buona soluzione per gli studenti e vengono condivisi solitamente con altri 2 o 3 studenti di altre nazionalità, in tal modo è possibile migliorare la lingua che si sta studiando. Gli appartamenti sono compresi di cucina completamente equipaggiata, di bagno e tipicamente arredati con le caratteristiche del paese.

I punti positivi dell’appartamento sono una completa autonomia, la possibilità di dormire in una stanza singola o doppia, generalmente sono supervisionati e comprendono anche il vitto, anche se si trovano in luoghi vicino a molti servizi, come caffè, bar, ristoranti, negozi o fermate degli autobus.

I Residence studenteschi offrono uno stile di vita molto più indipendente, il tutto rimanendo in contatto con altri studenti stranieri. Le dimensioni possono variare a seconda della posizione e della disponibilità, però tutte accolgono studenti di tutte le età e nazionalità in un ambiente solitamente familiare.

Di solito l’alloggio residenziale per studenti è la forma più economica di alloggio privato per studenti e offre, di norma, cucina in comune o mense, che vi danno la possibilità di parlare la lingua con altri studenti anche dopo le lezioni. Se ci dovessero essere problemi o dubbi, solitamente i residence sono compresi di una reception che può essere contattata in qualsiasi momento.

Gli appartamenti studio, invece sono per coloro che desiderano maggiore privacy, permettono di soggiornare in un monolocale con bagno e un angolo cottura. 

Per coloro che hanno voglia di stare a contatto con la cultura e la lingua locale, l’ideale e di vivere nell‘alloggio famiglia. Rimane la scelta perfetta anche per altri motivi, però i principali sono quelli di prendere le abitudini e i costumi di una famiglia della Nuova Zelanda, il tutto acquisendo il gergo e l’accento di quel posto.

È possibile scegliere una determinata categoria di alloggi famiglia, per esempio se si preferisce soggiornare in una famiglia con bambini o meno o se si preferisce un’abitazione di sigle.

Se le famiglie sono situate al di fuori della città, purtoppo è necessario o andare a piedi o prendere dei mezzi di trasporto per andare a scuola. È molto importante far sapere alla propria famiglia, prima del vostro arrivo, se si hanno allergie, intolleranze o patologie.

Infine le abitazioni degli insegnanti, permettonoo di studiare e vivere nella casa di un insegnate di lingue. Imparare la lingua nella casa di un insegnante è il modo più veloce e efficace per apprendere questa lingua. Questa alternativa è simile alle famiglie, ma vi permette di immergervi più facilmente nella lingua e nella cultura della popolazione.

 Sonia Odetto